Vittoria di Lucia Aceti in serie C

Week-end di gare per il GSA Chiari impegnato su più fronti. Nel circuito di serie A Senior svoltosi a Bolzano sale sul terzo gradino del podio Diego Scalvini, quinta piazza invece per Mattia Albertini.
In serie C nord, a Novi Ligure, Lucia Aceti vince il singolare femminile battendo in finale la piemontese Boveri, mentre Cristian Baroni conquista il bronzo nel maschile perdendo in semifinale con il pakistano Faizan Aslam.
A Chiari si sono disputate le serie F e H dove rispettivamente sono arrivati terzi Massimo Merigo e Giorgio Passeri.
Negli stessi giorni in Danimarca i giovani azzurrini Enrico Baroni, Matteo Massetti e Chiara Passeri, hanno gareggiato al “Danish Junior Cup U17 2017” in preparazione ai campionati europei di fine novembre. Nel prestigioso torneo danese ci sono state buone prestazioni che però non hanno permesso ai nostri atleti di arrivare in zona podio; solo Baroni riesce a superare due turni, ma si ferma poi contro il danese Viscovich.
Importante trasferta in Indonesia per Giovanni Toti che ha partecipato con la nazionale ai Mondiali Juniores, gareggiando nel singolare e nel doppio maschile. Nel singolare ha superato il primo turno per poi cedere nel secondo al giapponese Minegishi posizionandosi così tra i primi 64 badders juniores al mondo; nel doppio maschile, con il compagno di nazionale Caponio, perdendo contro i thailandesi Nipornram/Sarapat entra nei primi 32 doppi.

MASSETTI VINCE LA SERIE A UNDER

Domenica 15 gennaio il GSA ha ripreso a gareggiare, 5 atleti erano presenti al circuito under di serie A svoltosi a Bressanone.

Alessandro Vertua e Claudia Longhitano arrivano terzi di girone nei rispettivi singolari e non riescono ad accedere al tabellone principale.

Nella categoria femminile buon terzo posto di Chiara Passeri che si ferma in semifinale contro Mair del Malles; quest’ultima vincerà poi il torneo.

Marco Baroni e Matteo Massetti invece passano agevolmente il proprio girone e si scontrano poi in semifinale dove ha la meglio Massetti, Baroni quindi si aggiudica la medaglia di bronzo, mentre Massetti vince la finale e conquista l’oro battendo per 21/8 21/18 il meranese Hofer.

Nella stessa giornata a Milano si sono disputati gli incontri di circuito under di serie D e F.

Nella serie D femminile molto buone le prestazioni di Clarissa Tarletti e Alice Rossi le quali arrivano rispettivamente seconda e terza, si ferma invece ai gironi di qualificazione Giada Capuzzi.

In D maschile non passano il girone Dario Foresti, Daniele Berardi e Riccardo Ravelli, quest’ultimo, molto sfortunato, pur giocando molto bene si scontra nelle qualificazioni contro due atleti che poi arriveranno secondo e terzo. Riccardo Bosio invece passa il girone, ma si ferma ai quarti di finale.

Tra i più piccoli hanno gareggiato Sabrina Baroni e Alberto Aricò, che, in serie F, si fermano ai gironi di qualificazione.

Il prossimo appuntamento di badminton sarà domenica 22 a  Chiari in occasione del Campionato a squadre di serie B. Il GSA, in testa alla classifica, ospiterà il team dello Sportlab Roma. La compagine clarense affronterà l’ ultimo impegno casalingo con l’obiettivo di conquistare più punti possibili per consolidare il primato in classifica e affrontare con più tranquillità le prossime 3 giornate tutte in trasferta. L’incontro si giocherà nell’impianto geodetico del Centro Sportivo comunale alle ore 10.

 

Albertini e Capuzzi primi in serie B e C, buone prestazioni di Passeri e Baroni in Slovacchia

Gsa Chiari diviso e impegnato in vari tornei nello scorso week-end.

slovacchia
GSA in Slovacchia

Chiara Passeri ed Enrico Baroni con la nazionale italiana juniores hanno partecipato allo “YONEX Slovak Youth U17 2016” in Slovacchia. I due atleti clarensi in coppia non hanno superato il primo turno, mentre nei rispettivi singolari Baroni supera lo slovacco Peter Kovac per 27/25 -21/19 – 21/17 e cede al secondo turno contro lo spagnolo Enrique Rodriguez testa di serie numero 12 per 19/21 – 19/21. Passeri nell’individuale raggiunge gli ottavi di finale, dove però cede all’atleta della Repubblica Ceca Tereza Kobyláková per 11/21 – 18/21. Quarti di finale sfiorati per Passeri anche nel doppio femminile con la compagna di nazionale Martina Corsini; le due cedono solo contro le teste di serie numero due del torneo con il punteggio di 15/21 – 12/21.

malles
GSA a Malles

 

 

Domenica 27 a Malles 5 atleti del GSA hanno gareggiato in serie B. Ottimo torneo per Mattia Albertini il quale vince la categoria senza lasciare nemmeno un set agli avversari, alle sue spalle terzo posto per Alessandro Gozzini e Alessandro Vertua. Nella serie B femminile amaro terzo posto per Francesca Festa la quale, dopo aver agevolmente vinto il girone di qualificazione, è costretta ad abbandonare il match di semifinale per infortunio.

 

 

Capuzzi prima in serie C

Nella stessa giornata invece a Chiari si è svolto il circuito under di serie C-D-F-H.
In serie C bella vittoria per Alice Capuzzi che senza perdere un set sale sul gradino più alto del podio. Terza piazza per Claudia Longhitano nella stessa categoria. Vince la categoria F femminile Angela Alfieri e al secondo posto si piazza Sabrina Baroni, in quella maschile raggiungono il secondo posto Riccardo Ravelli e il terzo Cristian Bighé. Nella serie H terzo gradino del podio per Alberto Aricò.

Impegni in tornei internazionali per il GSA CHIARI nel prossimo week end. In Portogallo sarà di scena Giovanni Toti con la nazionale juniores nell’8° Portoguese Junior a Caldas de Rainha, mentre in Slovenia nel Medvode FZ Cup Youth saranno impegnati Chiara Passeri ed Enrico Baroni con i colori azzurri e con loro, a rappresentare il club clarense, saranno presenti Mattia Albertini, Alessandro Vertua, Marco Baroni, Matteo Massetti, Alessandro Gozzini e Claudia Longhitano.

Serie A e D Senior a Chiari

Domenica 30 ottobre si è disputata a Chiari la seconda tappa del circuito senior di singolare per le serie A e D.

Numerosa la partecipazione per questa particolare tipologia di torneo che prevede la partecipazione solo agli atleti della categoria indicata.  Gli 11 atleti iscritti nel maschile e le 15 nel femminile, della serie A, hanno dato vita a partite molto combattute e di ottimo livello tecnico sotto la guida del G.A. Rosita Castaldo.

Nella categoria maschile si sono avute delle ottime prestazioni da parte degli atleti del GSA.

Podio A maschile: a sinistra Giovanni Toti secondo Classificato
Podio A maschile: a sinistra Giovanni Toti secondo Classificato

Dopo aver superato il girone di qualificazione, Giorgio Gozzini (GSA CHIARI) ha perso in due set, nei quarti di finale, contro il forte atleta del Bolzano Marco Mondavio che, come da pronostico, ha poi vinto il torneo.  Stessa sorte per Enrico Baroni, il più giovane del gruppo, che ha sfiorato la semifinale perdendo in 3 set molto combattuti (18-21, 21-14, 13-21) contro Koellemann (ASV Malles). Bellissimo torneo per Giovanni Toti (GSA CHIARI) che, dopo aver vinto il proprio girone, vendica il compagno di club Baroni battendo in semifinale proprio l’altoatesino che lo aveva sconfitto. In finale, Toti affronta Mondavio. Dopo un primo set a senso unico per l’atleta piemontese trapiantato in Alto Adige (21-5) si è giocato un secondo set più combattuto dove il giovane clarense ha migliorato il suo gioco costringendo Mondavio a dare il meglio di se stesso per portare a casa l’incontro terminato 21 a 18.

Podio serie A femminile: a destra terza classificata Lucrezia Boccasile
Podio serie A femminile: a destra terza classificata Lucrezia Boccasile

La serie A femminile ha visto la vittoria di Gloria Pirvanescu (BC MILANO) che ha avuto la meglio in finale su Erika Henriete Stich (SSV BOZEN).  Sorprendente il torneo di Lucrezia Boccasile (GSA CHIARI) che, dopo aver vinto il girone di qualificazione, supera nei quarti di finale la nazionale Giulia Fiorito (LE RACCHETTE di Catania) in 3 set combattutissimi per 22-20 19-21 21-13. La semifinale la vede poi perdente contro la Pirvanescu (18-21 12-21) ancora fuori dalla portata della giovane del GSA CHIARI. Buona la prestazione di Martina Moretti che, pur non superando un girone di qualificazione ostico, ha giocato con determinazione secondo le sue caratteristiche.

Podio serie D maschile: a sinistra Florin Brinza e al centro Nicola Vertua
Podio serie D maschile: a sinistra Florin Brinza e al centro Nicola Vertua

Nella serie D maschile vittoria per Nicola Vertua che vince il torneo senza perdere un set. Buon terzo posto per Florin Brinza

Prossimo impegno per il GSA CHIARI sarà il Grand Prix di Acqui il 5/6 novembre. Il team clarense si presenterà con 31 atleti.

Importante trasferta anche per Giovanni Toti che a Bilbao sarà impegnato con la nazionale ai Campionati Mondiali Juniores.

Circuito di Serie A a Chiari

Negli ultimi week end il badminton Clarense si è distinto su più fronti con buoni risultati.
A Novi Ligure nel circuito di serie C è arrivato un ottimo secondo posto nel doppio femminile con la coppia Aceti/Moretti che, dopo aver battuto le atlete di casa Boveri/Corradi, ha dovuto cedere in finale contro il duo altoatesino Stich/Ortner. A Sant’Angelo Lodigiano, dove erano di scena la serie D-F e H, conquistano due medaglie d’argento, in serie D, le giovanissime coppie composte da Clarissa Tarletti e Alice Rossi, nel femminile, e Jordi Galbiati con Leonardo Sigalini nel doppio maschile. Vittoria per Lucrezia Boccasile in coppia con la milanese Taramelli in serie H.
img_0577Dal 21 al 24 ottobre, invece, Giovanni Toti ha continuato il suo impegno nella nazionale juniores partecipando al TEM INTERNATIONAL 2016 a Mirna (Slovenia). Il giovane clarense, in fase di preparazione per i mondiali di Bilbao, ha ben figurato. Dopo aver superato i primi due turni battendo prima lo sloveno Lesnicar e poi l’austriaco Meusburger, ha sfiorato i quarti di finale nel singolo cedendo alla testa di serie numero 2 del tabellone il ceco Louda. Nel doppio, invece, con il compagno di nazionale Caponio ha raggiunto i quarti di finale battendo i serbi Manic/Milosevic, numero 3 del ranking, e perdendo l’accesso alla semifinale contro i fortissimi finlandesi Monnberg/Overmark.
Il GSA CHIARI continua i suoi impegni agonistici organizzando, domenica 30 ottobre nel Palasport di Via SS Trinità, la seconda tappa del Circuito Nazionale Senior di serie A. E’ la prima volta che a Chiari si disputa questa tipologia di torneo che prevede solo la specialità del singolare ed è riservato ai migliori 32 classificati/e del ranking italiano. In questo ristretto gruppo di atleti d’élite saranno rappresentati anche i colori del GSA, con la presenza di Giorgio Gozzini, Enrico Baroni, Lucrezia Boccasile e Martina Moretti. Oltre alla serie A ci saranno anche le serie regionali D-F e H.
Sarà un’occasione per vedere badminton di altissimo livello, la manifestazione inizierà alle ore 9 con i gironi di qualificazione per proseguire con la fase di classificazione che terminerà con le finali nel primissimo pomeriggio.

Sei titoli italiani e dodici piazzamenti totali

Dal 21 al 24 aprile si sono svolti a Milano i Campionati Italiani Under e Juniores 2016. All’importante manifestazione il GSA Chiari ha partecipato con ben 29 atleti suddivisi in ogni categoria e specialità.

La compagine Clarense si è presentata all’appuntamento pronta e determinata e, infatti, sotto la guida del coach Tomasello, il GSA raccoglie il ragguardevole bottino di 6 titoli italiani e di 12 piazzamenti. A coronare l’eccellente risultato degli atleti è arrivato anche il secondo posto nella speciale classifica per società, questo ulteriore successo conferma la posizione d’eccellenza del GSA CHIARI nel panorama del badminton giovanile italiano.

Nella categoria Under 13 vittoria e titolo italiano nel doppio misto con la coppia formata da Alessandro Gozzini e Claudia Longhitano che conquista anche un argento nel doppio femminile in coppia con Valeria Toti.

Dominio GSA nell’under 15 che conquista tutti i 5 titoli a disposizione. Protagonisti assoluti Enrico Baroni e Chiara Passeri campioni nel singolare, nel doppio misto e rispettivamente in coppia con Marco Baroni nel doppio maschile e con la milanese Corsini nel doppio femminile. A confermare la supremazia del club di Chiari sono arrivati anche i tre secondi posti di Matteo Massetti nel singolare, nel doppio maschile in coppia con il meranese Spornberger e nel misto con l’altoatesina di Malles Mair. Si aggiungono anche il terzo posto di Francesca Festa in coppia con Pellizzari (Lario BC) nel doppio femminile e di Marco Baroni e Alice Capuzzi nel doppio misto.

Tre medaglie arrivano anche nella categoria under 17 con Lucrezia Boccasile che conquista l’argento nel doppio femminile in coppia con Sagmeister (Malles) e il bronzo nel singolare dove ha dovuto cedere, dopo un combattuto match di semifinale, conclusosi solo al terzo set, con la compagna/rivale Sagmeister che poi vincerà il titolo. L’altro bronzo viene conquistato, al suo esordio in un campionato italiano, da Mattia Albertini nel doppio maschile in coppia con il bresciano Volpi.

Negli Juniores brillante terzo posto per la coppia Giorgio Gozzini e Lucrezia Boccasile grazie ad un quarto di finale vinto contro i favoriti Gamper/Innerhofer (SC Merano), Gozzini conquista un altro bronzo nel doppio maschile in coppia con Diego Scalvini. Terzo posto anche nel doppio femminile per la coppia formata da Martina Moretti e Alessandra Longhitano che perdono in semifinale contro le altoatesine Punter/Pazeller poi vincitrici del torneo.

La qualità che esprime il club clarense è evidenziata dal fatto che ben 15 dei 29 giovani partecipanti sono saliti sul podio nella manifestazione giovanile più importante dell’anno.

gruppo gsa

Baroni Enrico vince il circuito di serie B

8 atleti del GSA CHIARI hanno trascorso questo week end a Malles ospiti del club locale. Accompagnati dal coach Tomasello i clarensi hanno potuto confrontarsi con i bravi giocatori altoatesini allenandosi insieme dal venerdì al sabato in preparazione del circuito nazionale serie B di singolare disputatosi domenica 10 aprile.

Nella categoria maschile il GSA domina portando due suoi atleti in finale.

Enrico Baroni e Diego Scalvini passano nel tabellone conclusivo dopo aver conquistato il primo e il secondo posto nello stesso girone di qualificazione. In semifinale Baroni ha la meglio sul piemontese Reggiardo per 21/15 21/16 e Scalvini vince sul meranese Gamper (numero 1 del torneo) per 21/16 21/19.  Nella finale Scalvini cerca la rivincita alla sconfitta subita precedentemente nel girone, ma Baroni non dà scampo al compagno di club e dopo un combattuto primo set vinto per 21/18 conquista più agevolmente anche il secondo con il punteggio di 21/13. Meno fortunata la prova di Baroni Cristian che non riesce a superare il girone di qualificazione.

Buone le prestazioni anche nella categoria femminile. Entrambe le ragazze del GSA superano il girone di qualificazione. Martina Moretti deve cedere in semifinale contro l’atleta dell’Acqui Servetti per 19/21 14/21, mentre Lucia Aceti supera in tre set molto combattuti l’atleta di casa Thurner 18/21 21/18 21/18. In finale Aceti paga lo sforzo della semifinale e contro la piemontese Servetti perde in due set per 18/21 13/21.

Intanto si avvicina l’appuntamento più importante della stagione i Campionati Italiani Under che si disputeranno a Milano dal 21 al 24 aprile. Il GSA CHIARI si presenterà con una folta e agguerrita rappresentativa composta da ben 29 atleti.

Tre atleti del GSA agli Europei Under 17

La presenza di atleti del GSA tra le file della nazionale azzurra giovanile è una costante in quest’anno agonistico.

Dopo la convocazione di Enrico Baroni e di Chiara Passeri in Russia per gli Europei under 15 questa volta è toccato a Lucrezia Boccasile, Giovanni Toti ed ancora a Enrico Baroni rappresentare l’Italia in una competizione importante.

A Lubin, in Polonia, dal 17 al 25 marzo si sono svolti i Campionati Europei Under 17 dove la nazionale italiana juniores si è presentata per l’evento a squadre e per quello individuale.

Purtroppo, a causa di un infortunio, Toti non è stato in grado di giocare e ha dovuto assistere da spettatore alle partite dei compagni di squadra.

Lucrezia Boccasile e la sua compagna di doppio Lisa Sagmeister
Lucrezia Boccasile e la sua compagna di doppio Lisa Sagmeister

Per Lucrezia Boccasile l’esperienza è stata sicuramente importante ha partecipato nella specialità del doppio in coppia con l’altoatesina Lisa Sagmeister sia nell’evento a squadre che in quello individuale. La prima partita disputata è stata contro la fortissima Danimarca poi laureatasi Campione d’Europa. In quel frangente la sconfitta è arrivata in due set giocati bene contro la favorita coppia danese numero 3 del torneo. Molto più combattuto e in un certo modo anche sfortunato l’incontro nel primo turno del torneo individuale, dove Lucrezia e Lisa hanno lottato alla pari con le spagnole Leal/Granados. L’incontro dopo il primo set perso per 15/21 ha visto un secondo set molto avvincente che si è concluso 26/24 per le spagnole e dove le due italiane hanno avuto anche un set point a disposizione.

Enrico Baroni e il suo compagno di doppio Simon Koelleman
Enrico Baroni e il suo compagno di doppio Simon Koellemann

Enrico Baroni, pur essendo il più giovane del gruppo maschile, ha preso parte a tutti gli incontri dell’evento a squadre giocando il doppio maschile con Simon Koellemann di Malles e il misto con la meranese Claudia Vorhauser. Anche per Enrico sono state partite estremamente impegnative contro coppie di altissimo livello. Nel doppio maschile e nel doppio misto contro i danesi teste di serie numero 2 e 3 del torneo e contro il fortissimo doppio maschile slovacco sono arrivate sconfitte nette, più combattuta è stata invece la partita di doppio maschile contro i belgi persa in due set per 14/21 17/21.

Enrico ha avuto la soddisfazione di vincere la sua prima partita in un Europeo nell’evento individuale battendo in due set il lettone Bedritis per 21/5 21/9 e nel turno successivo ha poi dovuto cedere, ma solo al terzo set, al bulgaro Marinov per 21/12 16/21 14/21. Nei doppi la poca esperienza è costata due sconfitte: nel doppio maschile contro i bulgari Popov/Soynov e nel misto contro gli svizzeri Orteu/Varrin.

Gli atleti del GSA agli Europei U17
Gli atleti del GSA agli Europei U17