1° Grand Prix Città di Senigallia

Il GSA CHIARI ha ripreso, dopo gli allenamenti estivi, l’attività agonistica partecipando con ben 19 atleti al 1° Grand Prix Città di Senigallia sabato 31 agosto e domenica 1 settembre.

Molto soddisfacenti i risultati ottenuti che hanno portato al club clarense 6 vittorie, 3 argenti e 10 bronzi.

Nella categoria senior doppio oro per Giorgio Gozzini nel singolare e nel doppio misto con Lucia Aceti che conquista un altro oro nel doppio femminile con la compagna di club Martina Moretti. Tra gli under 15 Lucrezia Chittò e Martina Beccariconquistano il primo posto nel doppio femminile. Claudia Longhitano e Giulia Coradazzi, nell’under 17, sono d’oro nel doppio femminileNella categoria Juniores Alessandro Vertua vince il singolare. Nel frattempo, nello stesso week end e fino al 7 settembre, Alessandro Gozzini è a Gniezno (Polonia) a rappresentare l’Italia ai Campionati Europei Under 17 partecipando sia all’evento a squadre che nella competizione individuale.

Tornei internazionali per il GSA nel week – end di Pasqua

Giovanni Toti ha disputato gli Europei Juniores rappresentando l’Italia a Mulhouse in Francia. Difficile l’incontro di doppio misto in coppia con la nazionale Garino contro il duo inglese Stallwood/Warner impostosi per 22-20 21-9 sulla coppia azzurra. Nel doppio maschile invece con il compagno di nazionale Caponio, riesce a superare il primo turno agevolmente contro una coppia ucraina vincendo con un doppio 21-12. Secondo round più ostico per la coppia italiana, la quale si scontra con i testa di serie numero 4 del torneo i gemelli Grimley. Gli scozzesi superano il duo Toti/Caponio con i parziali di 21-12 21-15.

In Belgio al “VICTOR JOT 2017” hanno gareggiato, sempre convocati dalla nazionale italiana, Alessandro Gozzini, Matteo Massetti, Chiara Passeri e Enrico Baroni. Difficile il percorso di Massetti il quale, giocando in una categoria superiore alla sua, perde al primo turno in tutte e tre le specialità. Buone le prestazioni di Passeri e Baroni i quali in coppia nel doppio misto arrivano ai quarti di finale. Mentre nel singolare Baroni cede al primo turno, Passeri lo supera agevolmente e successivamente sfiora la vittoria contro l’inglese Henry perdendo per 17-21 21-19 19-21, l’atleta clarense si ferma ai quarti di finale anche nel doppio femminile in coppia con la compagna di nazionale Corsini.

Gozzini A. invece ha gareggiato nella categoria under 15; nel singolare è riuscito ad accedere al tabellone principale dove però si è fermato al primo turno cedendo solo al terzo set con i parziali di 21-18 18-21 14-21 all’inglese Jong. Nel doppio misto in coppia con Hamza, anche lei nella nazionale italiana, si ferma al secondo turno. In doppio maschile in coppia con l’inglese Scott cede al secondo turno contro la coppia russa poi vincitrice della categoria.

Negli stessi giorni a Milano altri 4 atleti del GSA erano presenti al “Milan Junior Open 2017”. Due ottimi argenti per Giorgio Gozzini nel singolare e nel doppio misto in coppia con la estone Kruus i quali riescono a superare in semifinale la coppia austriaca testa di serie numero uno.

Altri due argenti sono arrivati dal doppio femminile, nell’ under 11 Paola Massetti in coppia con l’ungherese Végh e nell’under 13 Claudia Longhitano in coppia con la milanese Maiocchi.

 

 

 

 

 

Tre atleti del GSA agli Europei Under 17

La presenza di atleti del GSA tra le file della nazionale azzurra giovanile è una costante in quest’anno agonistico.

Dopo la convocazione di Enrico Baroni e di Chiara Passeri in Russia per gli Europei under 15 questa volta è toccato a Lucrezia Boccasile, Giovanni Toti ed ancora a Enrico Baroni rappresentare l’Italia in una competizione importante.

A Lubin, in Polonia, dal 17 al 25 marzo si sono svolti i Campionati Europei Under 17 dove la nazionale italiana juniores si è presentata per l’evento a squadre e per quello individuale.

Purtroppo, a causa di un infortunio, Toti non è stato in grado di giocare e ha dovuto assistere da spettatore alle partite dei compagni di squadra.

Lucrezia Boccasile e la sua compagna di doppio Lisa Sagmeister
Lucrezia Boccasile e la sua compagna di doppio Lisa Sagmeister

Per Lucrezia Boccasile l’esperienza è stata sicuramente importante ha partecipato nella specialità del doppio in coppia con l’altoatesina Lisa Sagmeister sia nell’evento a squadre che in quello individuale. La prima partita disputata è stata contro la fortissima Danimarca poi laureatasi Campione d’Europa. In quel frangente la sconfitta è arrivata in due set giocati bene contro la favorita coppia danese numero 3 del torneo. Molto più combattuto e in un certo modo anche sfortunato l’incontro nel primo turno del torneo individuale, dove Lucrezia e Lisa hanno lottato alla pari con le spagnole Leal/Granados. L’incontro dopo il primo set perso per 15/21 ha visto un secondo set molto avvincente che si è concluso 26/24 per le spagnole e dove le due italiane hanno avuto anche un set point a disposizione.

Enrico Baroni e il suo compagno di doppio Simon Koelleman
Enrico Baroni e il suo compagno di doppio Simon Koellemann

Enrico Baroni, pur essendo il più giovane del gruppo maschile, ha preso parte a tutti gli incontri dell’evento a squadre giocando il doppio maschile con Simon Koellemann di Malles e il misto con la meranese Claudia Vorhauser. Anche per Enrico sono state partite estremamente impegnative contro coppie di altissimo livello. Nel doppio maschile e nel doppio misto contro i danesi teste di serie numero 2 e 3 del torneo e contro il fortissimo doppio maschile slovacco sono arrivate sconfitte nette, più combattuta è stata invece la partita di doppio maschile contro i belgi persa in due set per 14/21 17/21.

Enrico ha avuto la soddisfazione di vincere la sua prima partita in un Europeo nell’evento individuale battendo in due set il lettone Bedritis per 21/5 21/9 e nel turno successivo ha poi dovuto cedere, ma solo al terzo set, al bulgaro Marinov per 21/12 16/21 14/21. Nei doppi la poca esperienza è costata due sconfitte: nel doppio maschile contro i bulgari Popov/Soynov e nel misto contro gli svizzeri Orteu/Varrin.

Gli atleti del GSA agli Europei U17
Gli atleti del GSA agli Europei U17

Europei under 15 per il GSA

IMG_3347Dal 19 al 21 febbraio, in Russia, si sono svolti i Campionati Europei Under 15, l’appuntamento più importante del nostro continente per i giovani talenti europei, l’Italia si è presentata con tre atleti di cui due del club giallo-blu Chiara Passeri ed Enrico Baroni.

La manifestazione che si ripete ogni due anni ha visto un livello di gioco molto alto e, nonostante non vi siano state vittorie, il resoconto degli incontri è stato comunque positivo.

enrico baroni kazan
Enrico Baroni

Enrico Baroni in singolare si conferma tra i primi 32 under 15 migliori d’Europa, si è fermato ai sedicesimi di finale, disputando un incontro alla pari fino a metà del secondo set contro il sorprendente russo Georgii Karpov, il match si è concluso 17-21/14-21. L’atleta russo ha dimostrato la sua bravura raggiungendo poi il terzo posto nel torneo, risultato che dà valore alla buona prova di Baroni.

Molto avvincente è stato il doppio misto giocato da Baroni/Passeri, i due sono scesi in campo molto concentrati e hanno vinto il primo set per 21-17 contro gli spagnoli Marc Cadorna e Ruth Veiguela. Purtroppo a causa di qualche errore da parte dei nostri doppisti gli iberici hanno portato a casa l’incontro imponendosi per 18-21 nei due set finali.

chiara passeri kazan
Chiara Passeri

Sfortunato invece il doppio femminile disputato da Chiara Passeri in coppia con Martina Corsini del BC Milano, dopo un primo set impegnativo conclusosi per 13-21 a favore delle ucraine, il secondo set è terminato sul 4 pari a causa di un infortunio che non ha permesso alla Corsini di continuare il match.

Il Direttore Tecnico della Nazionale Arturo Ruiz ha dichiarato di essere soddisfatto per il comportamento dimostrato dai ragazzi e convinto che il lavoro iniziato con questi ragazzi da pochi mesi è quello che li porterà a competere con i migliori se manterranno la costanza e l’impegno finora dimostrati negli allenamenti.

Gli impegni del GSA continuano: domenica 28 febbraio alle ore 10 presso il Palazzetto dello Sport di Via SS Trinità, si disputerà l’ultimo incontro del campionato a Squadre di serie B, il team clarense dovrà affrontare lo Junior Milano, per confermare il secondo posto in classifica.

4° Gran Prix “Daniela” e nazionale

Nel prossimo week-end del 2-3 gennaio, negli impianti del Centro Sportivo Comunale di Via SS Trinità a Chiari, si svolgerà il 4° Grand Prix “Daniela” ormai una “classica” del badminton italiano.Daniela 2016 xsito

La garanzia di una buona organizzazione, gli impianti molto validi e la calda accoglienza del GSA CHIARI hanno portato anche quest’anno un’altissima presenza di atleti.

Sono numeri da record: 29 società sportive, 205 giocatori provenienti da Lombardia, Alto Adige, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Marche e Sicilia, 405 match da giocare nei 13 campi appositamente installati.

Molti club prestigiosi come l’ASV Malles, il Raika Meran, l’SSV Bozen e il BC Milano si sfideranno in un torneo che si preannuncia di altissimo livello. Anche il GSA CHIARI, che schiera ben 52 atleti, sarà tra le società protagoniste.

Il torneo prevede gare in tutte le 5 specialità: singolare maschile, singolare femminile, doppio maschile, femminile e misto. L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

Gli atleti, suddivisi nelle categorie master, senior e under, si confronteranno dalle 10 alle 19.30 di sabato 2 gennaio nelle discipline del doppio misto e nelle fasi di qualificazione dei singolari, mentre la domenica 3 gennaio, dalle ore 9, si concluderà con le specialità dei doppi maschili e femminili e le fasi finali dei singolari che chiuderanno il torneo nel primo pomeriggio.

Tra i giocatori iscritti sono da segnalare nelle categorie senior gli altoatesini del Malles Osele e Stocker numero 6 e 7 in Italia, Rainero (Boccardo Novi) e Punter (Malles) la quinta e la sesta del ranking femminile. Saranno presenti anche le coppie numero uno del doppio misto Punter/Strobl (Malles) e del doppio femminile Innerhofer/Mair (Merano).

In attesa dell’importante evento il GSA ha avuto un bellissimo regalo di Natale: la convocazione di 4 suoi giovani atleti nelle rappresentative nazionali giovanili. Enrico Baroni e Chiara Passeri andranno in Russia, a febbraio, per il Campionato Europeo Under 15 e a marzo, in Polonia, ancora Baroni con Giovanni Toti e Lucrezia Boccasile parteciperanno al Campionato Europeo Under 17.

Gli europei di Massimo

Si sono conclusi ieri gli Europei di Massimo Merigo, il nostro presidente, nonostante non abbia vinto partite nè in singolo, nè in doppio, ha portato in Europa i colori del GSA e questo gli rende onore!

Nel tardo pomeriggio di domenica 21 Settembre, Massimo ha disputato la sua prima partita di singolo (MS 55) contro lo svedese Peter Brandt, purtroppo ha perso, ma con un ottimo risultato di 18-21 17-21 di seguito riportiamo il commento Leggi tutto “Gli europei di Massimo”