Camp 2019 e CTT

Nelle prime 3 settimane di luglio, prima di concedersi una meritata pausa, allenamenti e iniziative speciali per il GSA CHIARI. Dall’1 al 5 luglio si sono svolti allenamenti tecnici e atletici che hanno interessato sia gli atleti del club che quelli del Centro Tecnico Territoriale provenienti da altre società per due o tre sessioni giornaliere guidate dal coach Fabio Tomasello e dal preparatore atletico Cristian Vezzoli. Preceduta da un torneo promozionale organizzato sabato 6, all’interno della festa Sbang Summer Games,  la seconda settimana di luglio, da domenica 7 a venerdì 12, è stata caratterizzata dal tradizionale Camp “Vola in Estate”  giunto alla sua settima edizione. Di tutto rispetto lo staff composto da Erika Stich (allenatrice del Berg e del Kaltern), da Fabio Morino (Direttore della Formazione Tecnica Federale), da Lorenzo Pugliese (preparatore atletico e allenatore della nazionale) e da Fabio Tomasello (allenatore del GSA CHIARI e del CTT Lombardia). Ben 43 i partecipanti che hanno svolto due sessioni di allenamento giornaliero. Inoltre, al Camp Master, erano  12 iscritti atleti impegnati in sedute serali d’allenamento. Dopo una doverosa pausa nel weekend, la terza settimana di luglio ha visto allenamenti del club e del CTT con la speciale presenza degli atleti del GSA CHIARI di stanza a Milano presso il Centro Federale (Enrico Baroni, Chiara Passeri e Giovanni Toti) e del nazionale svedese Calle Fredholm. Insieme a loro hanno partecipato molti atleti di interesse nazionale: i clarensi Matteo Massetti e Alessandro Gozzini che da settembre si trasferiranno a Milano presso il Centro Federale, Marco Bailetti (Badminton Senigallia), Alessandro Stan (Boccardo Novi) e Rebecca Tognetti (BC Milano). Intensi e impegnativi gli allenamenti che hanno coinvolto gli atleti dalle 3 alle 4 sedute giornaliere seguiti per la parte tecnica da Fabio Tomasello e per quella atletica da Cristian Vezzoli. Il GSA CHIARI riprenderà gli allenamenti nella prima e nell’ultima settimana di agosto per partecipare al Grand Prix di Senigallia che aprirà la seconda parte dell’anno agonistico e che avrà  come appuntamento principale i Campionati Italiani Under di Catania, a fine novembre, dove il GSA CHIARI vorrà essere protagonista.

Medaglie Internazionali per il GSA #noncifermiamomai

#noncifermiamomai, questo è stato lo slogan o meglio l’hashtag dell’estate del GSA Chiari; sebbene gli allenamenti si siano conclusi con il mese di giugno, le iniziative e gli impegni del club hanno riempito i mesi estivi dei giovani badders.

Chiara Passeri seconda classificata

Dal 3 al 9 luglio gran parte degli atleti giallo-blu hanno partecipato al camp organizzato dal GSA, in questa esperienza hanno potuto migliorarsi grazie alla preziosa presenza del direttore tecnico della formazione della nazionale, Fabio Morino e di altri ottimi tecnici di alcune realtà del territorio come Bruno Moldes, Alberto Bottino e Fabio Tomasello il coach di casa.

Successivamente alcuni ragazzi hanno partecipato ad un altro camp organizzato dalla federazione e svoltosi a Savignano nelle Marche.

Importanti impegni anche per i tre atleti del GSA facenti parte del team azzurro, i quali hanno partecipato a numerosi tornei e camp internazionali. Enrico Baroni, Chiara Passeri e Giovanni Toti, infatti, si sono allenati con altri talentuosi giovani provenienti da tutta Europa nel camp “BEC Summer School 2017” in Slovenia e successivamente con la nazionale a La Nucia in Spagna. I vari allenamenti hanno reso buoni frutti in quanto Chiara Passeri ha ottenuto un ottimo secondo posto nel doppio femminile al “BABOLAT French U17 International 2017” ed Enrico Baroni ha raggiunto i quarti di finale nel singolo, mentre Giovanni Toti, volato oltre oceano, a Trinidad and Tobago, ha stracciato gli avversari e ha vinto il “Carebaco U19 International”. Una medaglia d’oro importantissima, ma ancora più importante è il quarto di finale raggiunto, la settimana successiva, al “Carebaco Open” che gli ha permesso di risalire nel ranking internazionale junior entrando nei TOP 50.

Giovanni Toti primo classificato

A dimostrazione del fatto che il GSA non si ferma mai Toti, dopo aver vinto un torneo internazionale juniores ed essere approdato ai quarti in un internazionale senior, non si è fatto sfuggire l’occasione di allenarsi con il numero uno del tabellone l’indiano Rajarajan, un bel esempio di determinazione e voglia di crescere ed imparare anche da una sconfitta.

Ultimo impegno estivo del club è stato il raduno “Vola in azzurro” svoltosi a Malles dal 21 al 26 al quale hanno partecipato oltre che gli atleti azzurri, altri giovani di interesse nazionale.

Dal 28 di agosto riprenderanno gli allenamenti a Chiari per tutto il settore agonistico in vista della nuova stagione, mentre Giovanni Toti, nel prossimo week end, parteciperà al “Romania Junior” ad Arad. 

 

Top Player al Camp di Chiari

Sabato 4 luglio si è concluso il 3° GSA Intensive Junior Camp con la consegna dei diplomi alla quale ha partecipato l’Assessore allo sport Laura Capitanio.

La settimana di allenamento intensivo iniziata il 29 giugno ha visto partecipare ben 35 atleti, di cui 14 del GSA Chiari, guidati dagli esperti allenatori Csaba Hamza, Erika Stich, Fabio Tomasello e Steffen Rasmussen, allenatore e giocatore danese numero 88 nel ranking mondiale il quale è rimasto piacevolmente sorpreso dall’ospitalità del GSA, inoltre tra i tecnici vi era anche lo sparring partner Rudi Dellenbach (n° 264 al mondo). 20150703_091703Questi ultimi due hanno dato vita ad un’entusiasmante esibizione di singolo durante il pomeriggio della consegna dei diplomi e successivamente hanno giocato con alcuni ragazzi in doppio maschile e doppio misto.

Non solo badminton durante il camp ma anche tanto divertimento con un torneo di beach volley e un pomeriggio di relax in piscina.

Lo staff tecnico del Camp ha espresso la sua soddisfazione per l’impegno e i miglioramenti ottenuti dai ragazzi. Stesse impressioni positive anche per il presidente del GSA Massimo Merigo il quale ha voluto sottolineare che oltre agli aspetti tecnici, importantissimi sono stati anche l’affiatamento e la collaborazione dei coach, e la socializzazione e le amicizie nate tra i ragazzi.

«Con questo Camp si chiude l’anno agonistico – continua Merigo – ma praticamente ci fermiamo molto poco, infatti dal 1° all’8 agosto saremo al mare, a Lignano, per un altro Camp dove sarà presente l’allenatore della nazionale giovanile Fabio Morino»

IMG-20150705-WA0008Il team di badminton clarense non poteva non iniziare l’estate in bellezza con tre atleti tra le prime posizioni nelle classifiche nazionali under, in particolare Giovanni Toti primo ed Enrico Baroni secondo nel ranking maschile e Lucrezia Boccasile al terzo posto in quello femminile.

Inoltre Giovanni a settembre entrerà a far parte del centro tecnico federale della nazionale giovanile a Milano.

Tutte le attività della società ricominceranno a pieno ritmo il 24 agosto sotto la guida di Fabio Tomasello.

Camp Chiari foto ufficiale 2015

 

Tutte le foto:

Video riassunto:

Presentazione 3° GSA Intensive Junior Camp

Carissimi,

Siamo lieti di invitarvi al 3° GSA INTENSIVE JUNIOR CAMP che si svolgerà a Chiari dal 29 giugno al 5 luglio 2015.

Anche quest’anno avremo uno staff tecnico di alto livello; ad affiancare Erika Stich e Csaba Hamza, i due coach storici del camp, avremo la presenza del nuovo allenatore del GSA CHIARI Fabio Tomasello e dell’allenatore danese Steffen Rasmussen.

E, inoltre, per tutto ciò che riguarda l’aspetto logistico e organizzativo potrete contare sulla proverbiale disponibilità delle nostre mamme.

Sarà sicuramente una settimana che permetterà ai giovani partecipanti di migliorare il proprio livello di gioco e di vivere un’esperienza ricca di amicizie e di divertimento.

Nel nostro sito, è stata aperta una sezione dedicata all’iniziativa dove potrete trovare tutte le informazioni necessarie –> PAGINA CAMP

Per qualsiasi richiesta non esitate a contattarci scrivendo a: maxmerigo@libero.it