Medaglie Internazionali per il GSA #noncifermiamomai

#noncifermiamomai, questo è stato lo slogan o meglio l’hashtag dell’estate del GSA Chiari; sebbene gli allenamenti si siano conclusi con il mese di giugno, le iniziative e gli impegni del club hanno riempito i mesi estivi dei giovani badders.

Chiara Passeri seconda classificata

Dal 3 al 9 luglio gran parte degli atleti giallo-blu hanno partecipato al camp organizzato dal GSA, in questa esperienza hanno potuto migliorarsi grazie alla preziosa presenza del direttore tecnico della formazione della nazionale, Fabio Morino e di altri ottimi tecnici di alcune realtà del territorio come Bruno Moldes, Alberto Bottino e Fabio Tomasello il coach di casa.

Successivamente alcuni ragazzi hanno partecipato ad un altro camp organizzato dalla federazione e svoltosi a Savignano nelle Marche.

Importanti impegni anche per i tre atleti del GSA facenti parte del team azzurro, i quali hanno partecipato a numerosi tornei e camp internazionali. Enrico Baroni, Chiara Passeri e Giovanni Toti, infatti, si sono allenati con altri talentuosi giovani provenienti da tutta Europa nel camp “BEC Summer School 2017” in Slovenia e successivamente con la nazionale a La Nucia in Spagna. I vari allenamenti hanno reso buoni frutti in quanto Chiara Passeri ha ottenuto un ottimo secondo posto nel doppio femminile al “BABOLAT French U17 International 2017” ed Enrico Baroni ha raggiunto i quarti di finale nel singolo, mentre Giovanni Toti, volato oltre oceano, a Trinidad and Tobago, ha stracciato gli avversari e ha vinto il “Carebaco U19 International”. Una medaglia d’oro importantissima, ma ancora più importante è il quarto di finale raggiunto, la settimana successiva, al “Carebaco Open” che gli ha permesso di risalire nel ranking internazionale junior entrando nei TOP 50.

Giovanni Toti primo classificato

A dimostrazione del fatto che il GSA non si ferma mai Toti, dopo aver vinto un torneo internazionale juniores ed essere approdato ai quarti in un internazionale senior, non si è fatto sfuggire l’occasione di allenarsi con il numero uno del tabellone l’indiano Rajarajan, un bel esempio di determinazione e voglia di crescere ed imparare anche da una sconfitta.

Ultimo impegno estivo del club è stato il raduno “Vola in azzurro” svoltosi a Malles dal 21 al 26 al quale hanno partecipato oltre che gli atleti azzurri, altri giovani di interesse nazionale.

Dal 28 di agosto riprenderanno gli allenamenti a Chiari per tutto il settore agonistico in vista della nuova stagione, mentre Giovanni Toti, nel prossimo week end, parteciperà al “Romania Junior” ad Arad. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *