Svanisce il sogno play-off per il GSA CHIARI

Prima e unica sconfitta per il GSA Chiari badminton nell’ultima e decisiva giornata del campionato a squadre 2014/2015.

Il team clarense perde contro il CS Don Orione di Voghera per 4 a 1. Protagonista dell’incontro, l’agitazione, la vittoria avrebbe valso l’accesso ai play-off per la serie A.

Le prime a scendere in campo sono state Lucia Aceti e Lucrezia Boccasile, la partita non era facile, contro una coppia molto più esperta formata da Alessandra Rossi e Daiana Bariani. Le clarensi non hanno giocato al massimo delle loro possibilità soprattutto nel primo set che è finito 17-21, meglio la seconda metà della partita dove recuperando un po’ di sicurezza sfiorano il terzo set perdendo 19-21.

Stessa sorte per  Giorgio Gozzini Diego Scalvini nel doppio maschile, incontro rivelatosi più difficile del previsto, troppi errori, molta tensione e il match si chiude al terzo set 13-21 21-15 13-21 per i vogheresi Di Liberto/Suardi.

Il singolo femminile viene disputato dalla Boccasile, che pur giocando molto bene, perde contro la più quotata Rossi per 13-21 18-21.

L’unico punto del GSA viene conquistato da Gozzini che nel singolare maschile batte Suardi con il punteggio di 21-12 21-17.

Sconfitta anche nel doppio misto per Nicola Vertua e Lucia Aceti che perdono in due set un match non molto intenso contro la coppia Di Liberto/Bariani forse anche a causa della delusione per l’incontro ormai matematicamente perso.

«È svanito il sogno dei play-off con qualche rimpianto, ma rimane di positivo il fatto che abbiamo una squadra giovane che potrà crescere ancora nei prossimi anni. Sono esperienze che aiutano a migliorarsi soprattutto nel come affrontare mentalmente queste tipologie di gare che danno molta pressione su chi è chiamato in campo» così ha commentato il presidente Massimo Merigo a fine match.

gsa vs don orione