Riparte la stagione agonistica

Domenica 14 settembre il club clarense ha portato i suoi giovani a Novi Ligure per la serie A e a Milano per la serie C, D e H

A Novi Ligure I ragazzi accompagnati dal nuovo allenatore Fabio Tomasello hanno ottenuto buonissimi risultati. Nei gironi di qualificazione tutti riescono a superare il turno per entrare nel tabellone di finale. Solo Matteo Massetti e Chiara Passeri, giunti terzi nel loro girone, non riescono a passare.
Tra i ragazzi ai quarti di finale Enrico Baroni e Diego Scalvini devono cedere il passo a due forti atleti del Merano; giungono in semifinale Giorgio Gozzini, e Giovanni Toti che conquistano il terzo posto.
Nella categoria femminile Lucrezia Boccasile approda in finale senza troppi problemi e sfida la milanese Taramelli, purtroppo un risentimento muscolare limita la giovane clarense che deve cedere la vittoria al terzo set.

A Milano per la serie C, Marco Baroni supera il turno piazzandosi al secondo posto del girone, ma non riesce a superare i quarti di finale.
Nella categoria femminile pagano l’esordio in questa categorie le 3 più giovani del GSA: Linda Facchetti, Francesca Festa e Alice Capuzzi non riescono a superare il girone di qualificazione.
Nella fase ad eliminazione diretta passano Valeria Tutuian e Alessandra Longhitano. Le due clarensi si incontrano nei quarti di finale dove ha la meglio la più esperta Alessandra. In semifinale la Longhitano incontra la super favorita del torneo la nazionale Garino.

In serie D era presente Chiara Ruggeri si piazza al secondo posto nel girone di qualificazione e nel tabellone di finale deve cedere alla peruviana Martinez che arriverà poi in finale.

Nella categoria H partecipano per la prima volta Alessandro Gozzini, Alessandro Vertua, Claudia Longhitano e Valeria Toti. L’emozione dell’esordio non influisce sulle prestazioni portando i giovanissimi clarensi ad un secondo posto per Gozzini e un terzo per Vertua e Toti.

 

Circuito C, D, H Milano
Circuito C, D, H Milano